L’ARTE MIMETICA o Del mestiere dell’imitazione


La prima regola per un buon imitatore è non dichiarare che cosa o chi si sta imitando. Per esempio, se si interpreta un camionista è assolutamente vietato anche solo pensare di dire “sono un camionista”. Devono essere gli altri a dirlo preferibilmente all’unisono, senza aiutini da parte dell’autore della performance. 
La mia imitazione migliore in assoluto fu circa cinque anni fa presso Castello Pasquini a Castiglioncello. Durante un convegno internazionale di Meccanica Quantistica uscii nella pausa nel terrazzo-cortiletto al piano a fumare una sigaretta. Chiacchierando con un fisico ungherese e uno scozzese (mi pare) esposi loro la mia personale teoria dell’anima dei quanta, e in cinque minuti c’erano una quindicina di scienziati di tutto il mondo ad ascoltarmi e farmi domande. Quando rientrammo, a fine speech mi ritrovai seduto accanto Noam Chomsky e ci mettemmo a chiacchierare di filosofia politica. Io non mentii mai, eppure fui scambiato per uno scienziato. Interpretazione da Oscar.
Una volta ho fatto il ristoratore. Un’altra il CEO di una grande azienda tedesca. Sono stato giornalista, leader attivista, esperto assemblatore e programmotare di pc, organizzatore di eventi di ogni genere, poeta, scrittore, conferenziere di storia, di filosofia e di archeologia, superprof di lingua, ideatore di festival, e tante altre cose che al momento non ricordo.
Credo di aver avuto una gran carriera e stimata professionalità. Anche se pochissimi tra il mio vasto pubblico alla fine hanno davvero capito che si trattava solo di una perfetta performance di un grande imitatore. Mai impostore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: