Redenzione

Se non abbiamo amici. Se pensiamo o sentiamo di non avere amici. Se non abbiamo comunque abbastanza amici, almeno non tanti quanti ne vorremmo.

Quando gli amici non ci danno tutto quello che vorremmo, o quando consideriamo che essi non ci diano quanto dovuto.

Come quando il mondo là fuori ci si allontana e ci chiudiamo in noi stessi.

Lí noi sbagliamo. Lí fraintendiamo il senso della nostra vita più propria.

Noi sbagliamo. Sbagliare è un errore senza colpa. Non c’è peccato finché quell’errore non diventi sistematico, diabolico.

NEQUE FALLAX NEQUE BILINGUIS

Allora dobbiamo saper godere della chiusura per percepire l’esterno nella sua unità.

In questa Unità che si fa Totalità attraverso la nostra dissoluzione noi sappiamo riemergere alla vita come elemento di una miscela tremendamente più grande.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: